Paola Dei
 
 
POESIE E AIKU
 
 

La luce

 

Prendi la luce

cerca in quel soffio

una cura per me

che piccola, fragile anima

denudo il mio dolore

e su un piccolo sof

dolce riposo delle mie ferite

ti dono una lacrima

 

 

 

A mia madre

 

Un pensiero

m'illumina la notte

un sorriso

e il ricordo

di una fiaba

Alla fine

vinceva sempre l'amore

Questa

madre mia

la foto di te

che amo di pi

 

 

I sogni

 

Archiviate

cartelle di sogni

mi domandi

di gioir della vita

priva ormai

di ogni colore

Solo un tetto 

e antiche 

radici

mi sorreggono

in distratti viaggi 

rinchiusi

dentro scatole rosa

vuote ormai

di qualunque 

pensiero.

Mi discosto

da ciuffi di rovi

metto calze

ai miei piedi

ormai gonfi

Un bastone

sorregge le gambe

mentre danzo

alla vita

che resta

in un Film 

fatto ormai

di grigi perlati

di argenti

di segni sul volto

di speranze

gi estinte 

che dividono

nuvole in cielo.

Solo resta

quel desco

leggero

una zuppa

due carote

una mela

e il ricordo

di tenerezze 

lontane.



 

 

Aiku

 

Ombra e luce

giochi con le nuvole

Sole bambino.


 

Guardi la luna

mentre sogni la vita

Naso all'ins

 

 

Gli scrosci d'acqua

fecondano la terra

Ride la luna!


 

un accento

sull'ultima sillaba

il tuo sogno!


 

Insieme, eppur

soli, vi innalzate

selvaggi Di!

 

 


 

 

 

Sogni

ricordi

speranze

in quel viaggio

senza fine

dove si ripetono

le amicizie

di un tempo.

Un ragazzo

fragile,

sempre impeccabile,

un vecchio,

due vecchi,

una principessa egiziana.

Non si  

affatto

incoscienti

Non si elude

il ricordo

Stanchi di una

brutta nottata

portano su un passeggino

l'ultimo sogno.

 

 

Il dolore

 

Il silenzio

ti prende

ti avvolge

quando

a lungo

lo trattieni

dentro di te

Un tendone

un Circo

il dolore

si tocca

si sente

sotto la maschera

del clown

fra i colori

dipinti nelle tele.

Poi....

dopo il fardello

la leggerezza

di un colpo di frusta

La sofferenza si sgretola

scivola

si scioglie

fra il fantastico

il possibile.

Pluff